PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA D’ACCESSO AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI O PARZIALMENTE AUTOSUFFICIENTI

Possono usufruire del servizio di assistenza domiciliare i cittadini italiani o di uno Stato aderente all’ Unione Europea che abbiano compiuto i 65 anni di età, in condizione di non autosufficienza o parziale autosufficienza residenti nei Comuni dell’ATS

Data:

09 febbraio 2024

Tempo di lettura:

2 min

Immagine principale

Descrizione

AVVISO PUBBLICO

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA D’ACCESSO

AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI

NON AUTOSUFFICIENTI o parzialmente autosufficienti

 

La Regione Marche con DGR n. 1496/2023 - DDS n. 129/2023 “Fondo Nazionale per la non autosufficienza” – Intervento a favore delle persone anziane non autosufficienti ha approvato gli indirizzi per la programmazione del Fondo, finalizzati al rafforzamento di servizi socio assistenziali per favorire l’autonomia e la permanenza a domicilio della persona non autosufficiente.

L’intervento viene predisposto dal Comune di residenza in accordo con il Servizio Sociale dell’Ambito Territoriale Sociale n. 5 e le Unita Valutative Integrate, e si pone l’obiettivo di:

  • Prevenire ed alleviare situazioni che determinano nell’individuo uno stato di bisogno e disagio individuale e familiare, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia.
  • Evitare rischi di ricoveri impropri in strutture sanitarie o in Case di Riposo e Residenze Protette.
  • Favorire, per quanto possibile, la permanenza dell’anziano nel proprio ambiente familiare e sociale e il  mantenimento della rete di relazioni sociali e familiari.
  • Assicurare un livello minimo di assistenza domiciliare anziani su tutto il territorio dell’A.T.S. n.5
  • Soddisfare i bisogni legati alla sicurezza sociale, attraverso la presa in carico e il monitoraggio di situazioni segnalate al Servizio Sociale.

 

DESTINATARI

Possono usufruire del servizio di assistenza domiciliare i cittadini italiani o di uno Stato aderente all’ Unione Europea che abbiano compiuto i 65 anni di età, in condizione di non autosufficienza o parziale autosufficienza residenti nei Comuni dell’ATS n.5. Il cittadino di uno stato non aderente all’UE è ammesso solo se in possesso della carta di soggiorno. Qualora il cittadino non sia in possesso di carta di soggiorno viene applicata la tariffa intera di cui alla fascia 5) della tabella sotto riportata,  indipendentemente dall’ISEE.

Il Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) non è cumulabile con l’erogazione dell’Assegno di Cura in favore di soggetti non autosufficienti.

 

MODALITA’ DI ACCESSO

Al servizio di assistenza domiciliare si accede su richiesta:

  • dell’interessato, qualora in grado di determinare e gestire le decisioni che riguardano la propria assistenza e la propria vita;
  • di un familiare entro il 4° grado di parentela;
  • di persona esercente le funzioni legali di tutela dell’anziano (tutore/curatore/amministratore di sostegno).

La richiesta per l’ammissione al servizio (Allegato A) deve essere presentata all’Ufficio Protocollo del proprio Comune di residenza o dell’attuale domicilio, completa della documentazione prevista.

Il servizio non necessita di riconferma annuale. Lo stesso potrà essere disdetto con presentazione di rinuncia scritta. Entro il mese di gennaio di ogni anno dovrà essere ripresentata la dichiarazione ISEE (periodo d’imposta dell’anno precedente a quello di prosecuzione del SAD).

Nel caso si ometta la presentazione ISEE nei tempi sopra indicati verrà applicata la tariffa massima di cui alla fascia 5 della tabella sotto riportata, indipendentemente dal valore ISEE.

 

ISTRUTTORIA, VALUTAZIONE DELLE RICHIESTE DI AMMISSIONE E ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

 In caso di ammissione al servizio, l’Assistente Sociale predisporrà, di concerto con l’utente e la famiglia, il piano di assistenza individualizzato (PAI) a favore dell’anziano, con l’indicazione delle ore di servizio previste, delle modalità di svolgimento dello stesso, dei tempi e delle tipologie di prestazioni da attuare, delle verifiche periodiche, e dell’eventuale quota di compartecipazione dell’utente alla copertura dei costi del servizio. Il PAI viene illustrato dall’Assistente sociale all’utente e viene sottoscritto per accettazione dal richiedente il servizio. Nel caso di rifiuto del progetto di intervento PAI proposto, il servizio non verrà attivato. Il PAI viene aggiornato periodicamente.

 

COMPARTECIPAZIONE DELL’UTENTE AL COSTO DEL SERVIZIO

Gli utenti ammessi al servizio sono tenuti a concorrere agli oneri delle prestazioni erogate, in relazione alle condizioni socio-economiche determinate dal valore ISEE, secondo le quote di contribuzione sotto riportate approvate dal Comitato dei Sindaci in data 16/03/2021 con delibera n.6:

 

SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE

 

Valore ISEE

Quota di partecipazione dell’utente al costo del servizio

1)fino € 6.000,00

€ 1,50

2)Da Euro 6.000,01 a Euro   11.000,00

€ 3,00

3)Da Euro  11.000,01 a  Euro  15.000,00

€ 4,50

4)Da Euro  15.000,01 a Euro 25.000,000

€ 6,50

5)Oltre Euro 25.000,00

 

Tariffa intera(secondo la tariffa annua corrente)

 

Il regolamento integrale del servizio può essere consultato sul sito dell’Unione Montana del Montefeltro al seguente link: http://www.unionemontana.montefeltro.pu.it/servizi-associati/ambito-territoriale-sociale-n5/anziani/sad-anziani

 

Gli interessati potranno richiedere informazioni presso:

 

Servizi Sociali dei Comuni di residenza o domicilio

ATS n. 5 – Sede operativa  Sportello Sociale Macerata Feltria Tel. 0722 728233

 

Sul sito: www.unionemontana.montefeltro.pu.it

 

 

 

Il Coordinatore ATS n5

Dott.ssa Milena Mancini

Allegati

A cura di

Area Affari Generali

Monte Grimano Terme, Pesaro e Urbino, Marche, Italia

Ufficio Affari Generali

Monte Grimano Terme, Pesaro e Urbino, Marche, Italia

Telefono: 0541970125
Email: segreteria@comune.montegrimanoterme.pu.it

Luoghi

Monte Grimano Terme

Monte Grimano Terme, Pesaro e Urbino, Marche, Italia

Telefono: 0541970125
Monte Grimano Terme

Pagina aggiornata il 23/02/2024